15 C
Milano
giovedì, Ottobre 21, 2021

Auto elettriche, Mercedes entra nella JV con ACC insieme a Stellantis e TotalEnergies per produzione batterie

Mercedes-Benz ha dichiarato che acquisirà una quota del 33% nel produttore di celle per batterie Automotive Cells Company insieme ai fondatori originali del progetto Stellantis e TotalEnergies.

Lo scopo della partnership è sviluppare celle e moduli batteria e “contribuire a garantire che l’Europa rimanga al centro dell’industria automobilistica, anche in un’era elettrica”, ha affermato in una nota l’amministratore delegato della Casa tedesca e della controllante Daimler, Ola Kaellenius.

Sebbene le case automobilistiche europee assemblano pacchi batteria per auto elettriche, la produzione di celle per batterie è ancora oggi dominata dalle aziende asiatiche.

Per questo motivo ACC, che ha anche ricevuto 1,3 miliardi di euro in finanziamenti francesi e tedeschi, dovrebbe richiedere sette miliardi di euro in azioni, debiti e sussidi per raggiungere la capacità desiderata di 120 Gigawattora (GWh) entro la fine del decennio.

Daimler invece, che ha annunciato a luglio il suo obiettivo di diventare “tutto elettrico” entro il 2030, prevede otto gigafabbriche – di cui una negli Stati Uniti e quattro in Europa – con partner esistenti e un nuovo partner senza nome, con una capacità di almeno 200 GWh.

Daimler – Tradingview

“Insieme ad ACC, svilupperemo e produrremo in modo efficiente celle e moduli per batterie in Europa, su misura per i requisiti specifici di Mercedes-Benz”, ha affermato Kaellenius. “Questa nuova partnership ci consente di garantire l’approvvigionamento, di sfruttare le economie di scala”.

Mercedes ha aggiunto che le celle della batteria prodotte saranno riciclabili al 95% secondo il suo obiettivo di una catena di approvvigionamento neutrale in termini di CO2 entro il 2039.

Come parte dell’accordo, Daimler investirà una somma di tre milioni di euro nel progetto il prossimo anno, aggiungendo che il suo investimento complessivo dovrebbe rimanere inferiore a 1 miliardo di euro (1,2 miliardi di dollari).

Latest News

Web TV