1 C
Milano
sabato 28 Gennaio 2023

AstraZeneca acquista Neogene per crescere nelle terapie cellulari oncologiche

Milano – AstraZeneca, multinazionale biofarmaceutica anglo-svedese, ha siglato un accordo per l’acquisizione di Neogene Therapeutics, azienda di biotecnologie in fase clinica che lavora alla scoperta, allo sviluppo e alla produzione di terapie del recettore delle cellule T di nuova generazione, che offrono un nuovo approccio alla terapia cellulare per colpire il cancro.

“Questa acquisizione rappresenta un’opportunità unica per riunire la scienza innovativa e gli esperti leader nella biologia dei recettori delle cellule T e nella produzione di terapia cellulare insieme al nostro team interno di terapia cellulare oncologica, aprendo nuovi modi per colpire il cancro”, ha affermato Susan Galbraith, Executive Vice President, Oncology R&D, AstraZeneca.

AstraZeneca acquisirà tutte le azioni in circolazione di Neogene per un corrispettivo totale fino a 320 milioni di dollari, su base cash e senza debiti. Ciò includerà un pagamento iniziale di 200 milioni di dollari alla chiusura dell’affare e ulteriori fino a 120 milioni di dollari in base ai traguardi raggiunti. La transazione dovrebbe concludersi nel primo trimestre del 2023 e non ha alcun impatto sulla guidance finanziaria di AstraZeneca per il 2022.

Latest News