15 C
Milano
giovedì, Ottobre 21, 2021

Apple, possibile taglio produzione Iphone 13: -10 milioni per carenza chip

È probabile che Apple possa essere costretta a ridurre la produzione del nuovo iPhone 13 di ben 10 milioni di unità a causa della carenza globale di chip, secondo quanto riportato ieri da Bloomberg News, che avrebbe sentito alcune fonti molto vicine alla società.

Secondo Bloomberg, la società avrebbe dovuto produrre 90 milioni di unità dei nuovi modelli di iPhone entro la fine di quest’anno, ma secondo le fonti Apple avrebbe detto ai suoi produttori che il numero di unità sarebbe stato inferiore perché i fornitori di chip tra cui Broadcom Inc (AVGO.O) e Texas Instruments (TXN.O) stanno avendo difficoltà a fornire le componenti necessarie.

Anche se per il momento Apple ha rifiutato di commentare, le azioni del colosso dalla mela morsicata sono scese dell’1,2% nel trading after-hour, mentre Texas Instruments e Broadcom sono scese entrambe dell’1% circa.

Apple – Tradingview

A luglio, Apple aveva già previsto un rallentamento della crescita dei ricavi e ha affermato che la carenza di chip, che aveva iniziato a colpire la sua capacità di vendere Mac e iPad, avrebbe anche ridotto la produzione di iPhone. Anche Texas Instruments ha fornito una prospettiva di ricavi debole quel mese, suggerendo preoccupazioni sulla fornitura di chip per il resto dell’anno.

Come sottolinea Reuters, con il suo enorme potere d’acquisto e gli accordi di fornitura a lungo termine con i fornitori di chip, Apple ha resistito alla crisi dell’offerta meglio di molte altre società, portando alcuni analisti a prevedere che i modelli di iPhone 13 rilasciati a settembre avrebbero avuto un anno di vendite forte mentre i consumatori cercavano di aggiornare dispositivi per reti 5G. Jeff Fieldhack, direttore della ricerca per Counterpoint Research, ha affermato che il taglio della produzione Apple segnalato potrebbe anche far parte del normale processo di lancio del produttore di iPhone di dispositivi in ​​eccesso per essere preparati per una corsa iniziale dei clienti e quindi tagliare gli ordini man mano che le tendenze delle vendite diventano più chiare.

Latest News

Web TV