Home Business FINLOGIC, NUOVO SISTEMA DI ETICHETTURA A COLORI EPSON
FINLOGIC, NUOVO SISTEMA DI ETICHETTURA A COLORI EPSON

FINLOGIC, NUOVO SISTEMA DI ETICHETTURA A COLORI EPSON

0
0

Finlogic, società attiva nel settore dell’Information Technology con soluzioni complete per la codifica e l’identificazione automatica dei prodotti, presenta il primo sistema di etichettatura automatica, integrabile con qualsiasi linea di produzione, in grado di stampare e applicare in tempo reale etichette a colori ad altissima definizione. Con l’innovativo applicatore CW-APT di Finlogic, realizzato in collaborazione con Epson, tutti i vantaggi della stampa “on demand” sono implementabili direttamente sulla linea di produzione o confezionamento, senza la necessità di gestire acquisti e stock di etichette personalizzate.

Fino ad oggi il dato variabile poteva essere aggiunto “in linea” solamente con l’utilizzo di stampanti termiche o marcatori, quindi monocromatico e di bassa qualità grafica, solitamente riservato a indicazioni di testo come tabelle, lotto, date di scadenza e codici a barre. Rimaneva quindi la necessità di rifornirsi e stoccare etichette parzialmente prestampate. Con il nuovo sistema la grafica, completa di tutti i dati variabili necessari, può essere gestita in tempo reale direttamente sull’applicatore e in un unico passaggio, evitando ulteriori operazioni e conseguenti perdite di tempo, come ad esempio, stampa fuori linea, riavvolgimento delle bobine, sovrastampa.

Fabio Caschetto, Product Manager della Divisione Etichettatura Automatica di Finlogic, ha commentato:

“Siamo orgogliosi di poter annunciare il lancio del primo sistema di applicazione automatica in linea con stampa direttamente a colori. La stretta collaborazione con Epson ci ha permesso di sviluppare questo innovativo progetto, in cantiere da tempo, realizzato per soddisfare le richieste dei nostri più importanti clienti. In questi giorni abbiamo installato i primi sistemi in un importante azienda nel settore della moda del lusso e in un’azienda che produce medicina nucleare. Questo a dimostrazione che può essere un’ottima soluzione da inserire sia nella produzione industriale sia nella distribuzione logistica, certi che rivoluzionerà il settore del print&apply”.

Il CW-APT è disponibile con due modelli di stampanti Epson C6000 (larghezza 4”) ed Epson C6500 (larghezza 8”) e utilizza agevolmente supporti sia cartacei che sintetici, opachi o lucidi, anche di forme irregolari, rendendo questa soluzione assolutamente flessibile ed adattabile alle esigenze di aziende di molti settori di produzione industriale, di packaging e confezionamento. L’etichettatrice Print & Apply CW-APT è ideale sia per l’etichettatura primaria e decorativa, che per quella logistica, in tutti i casi in cui è necessaria un costante cambiamento della grafica o dei dati variabili, senza rinunciare alla possibilità di stampare a colori.

VIDEO